Abbiamo finanziato La Casa del Miele

Ci servivano 20.000 €, ne abbiamo raccolti più di 30.000 €

A ottobre 2020 abbiamo avviato i lavori per costruire un orfanotrofio che ospiterà i bambini senza famiglia e le giovani ragazze madri di Tulear.

Un progetto molto importante, forse il più importante nella storia di Aid4Mada, che è stato lanciato con un messaggio molto toccante della nostra presidente Nicole (leggi il messaggio).

Quando siamo partiti eravamo consapevoli che non sarebbe stato facile raccogliere tutti i fondi necessari per le costruzioni e l’inserimento dei primi bambini orfani e delle prime ragazze madri.

Soprattutto in un periodo come questo, in cui tutto il Terzo Settore sta soffrendo a causa delle ricadute della pandemia.

Nonostante ciò, speravamo che la nostra Community ci avrebbe sostenuto lo stesso… ma non avremmo mai immaginato di raggiungere l’obiettivo in così poco tempo e di superarlo di così tanto!

In meno di tre mesi abbiamo raccolto oltre 31.000 €, grazie a:

Come impiegheremo i fondi raccolti?

Sicuramente potremo portare avanti tutte le costruzioni avviate nei mesi scorsi: la prima Casa Famiglia, la Cucina, la Sala Polivalente, il Pozzo a pannelli solari, il Blocco sanitario WC e docce.

Inoltre potremo anticipare al 2021 alcune opere che avevamo previsto di avviare negli anni successivi: la seconda Casa Famiglia, la Casa del Volontario e chissà magari anche una Serra Idroponica.

Ma la cosa ancora più importante è che abbiamo le coperture finanziarie per inserire fin da subito all’interno della Casa del Miele e sostenere per ben 3 anni i primi 3 bambini orfani e la prima ragazza madre, che quindi entreranno già a gennaio 2021.

È un risultato straordinario, che ci permette di chiudere con una bella notizia questo difficile 2020 e di salutare con ottimismo e speranza l’arrivo del 2021.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi