Stiamo costruendo un orfanotrofio a Tulear

La Casa del Miele è forse il nostro progetto più importante di sempre

A ottobre 2020 abbiamo avviato i lavori per costruire un orfanotrofio che ospiterà i bambini senza famiglia e le giovani ragazze madri di Tulear.

Perchè abbiamo deciso di avventurarci in un’impresa così grande?

Ce lo racconta direttamente la nostra presidente Nicole Zengiaro, che ha lanciato ufficialmente il progetto e la raccolta fondi collegata il 23 ottobre, in occasione del suo compleanno.

Da quando insieme a Davide ho fondato Aid4Mada nel 2015, il Madagascar è diventato ormai la mia seconda casa e i malgasci la mia seconda famiglia!

Dopo 5 anni di duro lavoro in questa meravigliosa isola, tante difficoltà affrontate e tanti sacrifici, fermandomi e guardandomi indietro, vedo tutto quello che abbiamo fatto per questo popolo e… sono FELICE!!!

Il Madagascar però ti mette ogni giorno alla prova.

Troppe volte, camminando tra le capanne dei quartieri poveri di Tulear, mi è capitato di vedere ragazzine con il pancionegiovani donne con figli appena nati che chiedono aiuto, o ancor peggio bimbi soli che cercano da mangiare nelle immondizie lungo le strade.

Purtroppo qui questa è la realtà!

Vivere senza genitori che ti aiutano, che ti stanno vicino, che ti insegnano a vivere, partorire un bambino sola dentro una sporca e buia capanna e sapere che da quando nascerà tutto sarà ancora più difficile, andare a dormire sempre con la pancia vuota.

Questa è la realtà, questa è la normalità.

Sicuramente ricorderemo il 2020 per questa pandemia ma io lo voglio ricordare perché si realizzerà il mio più grande desiderio, rimasto nel cassetto da quel viaggio di nozze del 2012 in cui tutto è iniziato.

Sono mesi che ci lavoriamo e sono davvero emozionata nel potertelo raccontare oggi che è il mio compleanno.

Tra qualche mese nascerà la Casa del Miele, l’orfanotrofio di Aid4Mada in cui accoglieremo giovani madri e bambini orfani e daremo loro speranza e una vita dignitosa.

L’abbiamo chiamata così ispirandoci a un proverbio malgascio con un significato profondamente vero: “nella casa di fango c’è il buon miele”.

Ed effettivamente descrive perfettamente il popolo malgascio perché nella loro povertà trovi sempre un sorriso, un abbraccio, un conforto.

Il regalo più bello che potresti farmi è aiutarci a raccogliere i fondi per finanziare la costruzione della casa che ospiterà i primi bambini.

Ma il regalo non lo faresti solo a me.

Lo faresti ai bimbi orfani di Tulear, che avrebbero finalmente una famiglia e una casa accogliente in cui crescere.

Lo faresti alle ragazze madri, che potrebbero trovare da noi l’aiuto e il sostegno che la vita ha finora negato loro.

Lo faresti a tutti noi di Aid4Mada (e quindi anche a te), che potremmo coronare un sogno durato 5 anni.

Quindi che ne dici, ce lo facciamo questo regalo?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi