I Volontari

Conosci i nostri Volontari e scopri come il Madagascar ha cambiato le loro Vite

DAVID VALMORI

VIDEOMAKER
Volontario dal 2019

Non chiederti “chi sono loro per essere aiutati” chiediti invece “chi sono io per non aiutarli?”

Mi chiamo David ed ero la classica persona che ha sempre pensato male delle Onlus, non avevo nessuna fiducia nei confronti di chi “dice” di aiutare i paesi in difficoltà sfruttando fondi di donatori.

Dopo aver conosciuto Aid4Mada, dopo essere stato in Madagascar… ho capito di quanto io sia stato stupido.

Il Madagascar mi ha cambiato la vita portandomi a contatto con ciò che conta davvero nella vita: contribuire al bene degli altri.

È nel dare che si riceve e sono ci sono parole per descrivere cosa si prova quando riesci con un semplice gesto a risvegliare la felicità nel cuore di uno sconosciuto.

Fino ad ora abbiamo fatto tanto, ma il lavoro è ancora molto e le vita che hanno bisogno di noi sono sempre di più.

Abbiamo una missione chiara e tante persone che come noi, nel loro piccolo, vogliono cambiare il mondo. Insieme, ci riusciremo.

MICHELA VECCHIATO & DARIO D'ORSO

Volontari dal 2019

Siamo Dario e Michela, due giovani provenienti da Vedelago (TV).

Ci siamo conosciuti nell’ambiente parrocchiale tramite il coro giovani e, iniziando insieme un servizio educativo ai ragazzi delle superiori, ci siamo innamorati.

Dopo due anni abbiamo preso la decisione di dirci quel “sì per sempre” che ci accompagnerà per tutta la vita, una vita insieme.

Crediamo nella bellezza dell’aiutare l’altro e abbiamo sempre desiderato fare un’esperienza di volontariato in un paese lontano. 

Quale occasione migliore se non quella del viaggio di nozze?  È stata la prima esperienza da sposati e ci affascinava l’idea di iniziare questa vita insieme dedicandoci anche un po’ al prossimo.

La meta, in realtà, è stata una coincidenza. Il nostro parroco, un giorno, per caso ci ha inviato il link con l’intervista di Ilaria e Christian, due giovani che lo scorso anno hanno fatto un’esperienza simile.

Leggendo le loro parole ci siamo incuriositi e abbiamo deciso di contattarli. In questo modo loro ci hanno raccontato del viaggio, trasmettendoci tutte le emozioni vissute e facendo nascere dentro noi la voglia di scoprire quei luoghi.

Quindi siamo partiti per il Madagascar con l’aspettativa di ricevere più di quanto riusciremo a dare, vivere esperienze straordinarie e visitare posti incantevoli.

Abbiamo vissuto questa esperienza nell’essenzialità, custodendo preziosamente dentro di noi tutti i sorrisi, gli sguardi, i colori, le sensazioni che incontreremo strada facendo.

Siamo tornati sicuramente un po’ cambiati, con una ricchezza diversa negli occhi e nel cuore.

Andrea Re Depaolini

VIDEOMAKER
Volontario dal 2020

Il Madagascar l’ho “incontrato” nell’estate del 2019: un viaggio con un piccolo gruppo di parenti e amici con cui sono solito girare il mondo. È stata una scelta quasi casuale senza una vera conoscenza. Sì, sapevamo delle spiagge bianche, delle foreste incontaminate e dei lemuri; ma il Madagascar lo conosci veramente quando passando in auto da un villaggio di capanne, vedi i bambini che ti corrono incontro e ridono perché hai ricambiato il loro saluto, o quando in una mattinata fredda sugli altipiani in mezzo alla nebbia, vedi una ragazzina che trema come una foglia perché indossa vestiti leggeri e ai piedi non ha neanche le ciabatte. Oppure quando incontri Francisco, un ragazzino di 12 anni che vedendo la macchina fotografica si avvicina, si presenta stringendoti la mano, e ti chiede di scattargli una fotografia.

Ecco, per me il Madagascar vive in queste tre immagini, perché ci sono la gioia dei bambini più piccoli, il dramma della povertà ma anche il coraggio di questi bambini che reclamano la loro possibilità.

Quindi, una volta tornato, ho cercato e trovato i ragazzi di Aid4Mada per offrire loro il mio aiuto. La nostra collaborazione è nata quando hanno conosciuto la mia passione per la fotografia e il video-making, perciò adesso mi occupo del montaggio dei loro video promozionali, sono molto felice di poter dare una mano a far conoscere questo bellissimo progetto semplicemente facendo quello che più mi piace.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy